CURRICULUM UBERTO DI REMIGIO

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Curriculum Vitae

Europass
 
Informazioni personali
Nome(i) / Cognome(i) Uberto Di Remigio
Indirizzo(i) Via Alzaia 101/a cap 31100 Treviso
Telefono(i) 39422656006 Cellulare: 329 8316395
Fax Facoltativo (v. istruzioni)
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Cittadinanza ITALIANA
 
ESPERIENZA MATURATA 04/06/2020 Presidente della Fodnmazione Stepan Zavrel di Sarmede (Treviso)
 
Date 01/01/16
Dirigente Settore Personale e Affari Generali -Relazioni Internazionali
settore
Direzione e coordinamento unità operative relative alla gestione del Personale provinciale, degli Affari
Generali e delle Relazioni internazionali e Rapporti con Unione Europea. Settore di Staff agli organi
istituzionali -Referente UPI di Roma per uffici Europa delle Provincie
Date 01/07/11
 
Lavoro o posizione ricoperti Dirigente Settore Affari Generali
Principali attività e responsabilità Direzione e coordinamento uffici di staff ai settori e agli organi istituzionali – gestione posta in arrivo ed in
partenza-protocollo informatico-flussi documentali -Archivio robotizzato- centralino -stamperia provinciale
ed archivio fotografico storico-(Fast)organizzazione mostre fotografiche-Gestione e logistica automezzi
provinciali -coordinamento ed organizzazione eventi e mostre presso Auditorium e Foyer e spazi sede
centrale.
 
Nome e indirizzo del datore di lavoro Provincia di Treviso via Cal di Breda 116 31100 Treviso
Tipo di attività o settore Settore amministrativo di staff e conservazione e valorizzazione beni culturali
 
Date 01/01/09
 
Lavoro o posizione ricoperti Dirigente settore Promozione del Territorio (beni culturali- turismo- sport)
Principali attività e responsabilità Valorizzazione eventi culturali – turistici e sportivi-sistema bilbliotecario ed archivistico provinciale-museo
etnografico provinciale -informazioni turistiche-programmazione turistica-progetti speciali – strutture
ricettive- La direzione prevede la responsabilità dei seguenti uffici:U.O. Cultura -U.O.
Programmazione Turistica-U.O. Organizzazione Turistica U.O. Staff/Sport
Tipo di attività o settore Servizi alla persona ed alle associazioni e strutture ricettive -valorizzazione beni culturali e turistici
tramite progetti con stakeolder locali. Presentazione e Gestione progetti Europei- Programma
INTERREGG ITALIA /AUSTRIA – progetto Alisto -Le ali della Storia- prima guerra mondiale-
Realizzazione video promozionale territorio “ Provincia di Treviso: Ti resta nel cuore”-vincitore del
primo premio Forum-pa di Roma 2012 -miglior video enti locali –
Date 01/01/07
 
lavoro o posizione ricoperti Dirigente Settore Politiche del Lavoro -Formazione Professionale-Sociale
 
Principali attività e responsabilita Direzione e Coordinamento delle politiche di gestione dei centri di formazione
professionale e centri per l'impiego della provincia di Treviso – e delle competenze
attinenti il settore sociale -attività di coordinamento attinenti gli stakeolder locali
interessati alla politiche sopracitate-La direzione prevedeva la responsabilità dei
seguenti uffici: . Servizi per l'impiego, Logistica/appalti/contratti/sistemi informatici,
Sviluppo e qualità, progettazione/rendicontazione, Città dei mestieri, Centri di
Formazione Professionale di Lancenigo e Vittorio Veneto, Politiche Sociali
tipo di attività o settore Servizi alla persona ed alle associazioni – coordinamento stakeolder locali per le politiche del lavoro,
della formazione professionale e del settore sociale-Redazione Piano provinciale del lavoro
 
Date 01/01/06
 
Lavoro o posizione ricoperti Dirigente Settore Progetti Speciali –Sport –Studi e ricerca-coperazione
 
internazionale
 
Principali attività e responsabilità La direzione prevedeva la responsabilità dei seguenti uffici :Ufficio Piano strategico
provinciale,Ufficio Cooperazione internazionale, Ufficio Progetti Speciali, Ufficio Studi e
ricerca, Ufficio Sport e Tempo libero ed il project managment dei progetti segnalati nell'allegato
1.
 
Nome e indirizzo del datore di lavoro Provincia di Treviso
Tipo di attività o settore Settore di staff agli organi istituzionali ed agli altri settori provinciali-progetti cooperazione internazionale
con altri enti -Coordinamento piano strategico provinciale ed iniziative nell'ambito dei media, ricerche
statistiche e sport.
Date 01/01/04
 
Lavoro o posizione ricoperti Dirigente del Settore”Politiche Europee-Progetti speciali e Ricerca”
Principali attività e responsabilità La direzione prevedeva la responsabilità dei seguenti uffici nonché la responsabilità
del project managment dei progetti a)Ufficio Rapporti Unione Europea b)Ufficio
cooperazione internazionale c) Ufficio progetti speciali d)Ufficio sicurezza stradale
 
Nome ed indirizzo del datore di
lavoro
Provincia di Treviso via cal di breda 116 Treviso
 
Tipo di attività o settore Settore di staff agli organi istituzionali nell'ambito delle politiche europee e di cooperazione internazionale
nonché progetti speciali provinciali nella sicurezza stradale e carta di treviso (media)-realizzazione e
gestione di progetti comunitati ed internazionali.(vedi allegato1)
Date 01/01/00
 
Lavoro o posizione ricoperti Dirigente Servizio Rapporti Unione Europea
Nome ed indirizzo datore di lavoro Provincia di Treviso via cal di breda 116
Tipo di attività o settore Servizio di staff agli organi istituzionali nell'ambito delle politiche europee e di cooperazione
internazionale -realizzazione e gestione di progetti comunitari ed internazionali.ed iniziative di
gemellaggio con altri enti stranieri -Ideatore e Coordinatore del Progetto Re.TeEuropa-(Relazioni
Treviso Europa) istituzione ufficio rapporti unione europea.
Date 1997-1999
 
Lavoro e posizione ricoperti Dirigente del Servizio “Staff del Presidente” della Provincia di Treviso
Principali attività responsabilità La direzione del Servizio “Staff del Presidente” prevedeva la responsabilità della
gestione dei seguenti uffici: - Ufficio Stampa e Comunicazione Istituzionale - Ufficio
Relazioni con il Pubblico; - Ufficio di Segreteria del Presidente e degli Assessori
 
Nome ed indirizzo datore di lavoro Provincia di Treviso Via cal di breda 116
Tipo di attività o settore Servizio di staff al Presidente della Provincia ed agli organi istituzionali -servizio informazioni al cittadino
 
ed alla stampa.
Date 01/03/90
 
Lavoro e posizione ricoperti Funzionario responsabile ufficio Affari Generali
 
Principali attività e responsabilità Mi sono occupato della redazione dello Statuto e dei nuovi regolamenti provinciali in
 
attuazione della L. 142/1990.
Ho ricoperto l’incarico di segretario della Commissione permanente per la formazione
dello Statuto e dei Regolamenti, ed in tale veste ho collaborato con il Prof. Mario
Bertolissi, Ordinario di Diritto Pubblico presso Università di Padova.
Ho inoltre svolto alcune iniziative di cooperazione internazionale:
- Coordinatore del Progetto di cooperazione internazionale: ”Città Europee per la
gestione del Territorio: dalla pianificazione urbana alle nuove dinamiche di
mercato” in collaborazione con le Città di Salamanca (E) e Bekescsaba (H) e
l’Associazione Industriali della Provincia di Treviso-.Programma ECOS-
OUVERTURE-Unione Europea (1995)
- Città di Rovigno, Regione Istria (Croazia): Iniziativa di solidarietà internazionale
durante la guerra Balcanica-1994 in collaborazione con Croce Rossa di Treviso
 
Nome ed indirizzo datore di lavoro Provincia di Treviso via cal di breda 116
Tipo di attività o settore Settore giuridico-amministrativo di supporto agli organi istituzionali
 
Date 016/06/78
 
lavoro e posizione ricoperti Funzionario responsabile ufficio personale e ragioneria
Principali attività e responsabilità Ho svolto funzioni di redazione dei Bilanci di Previsione, dei Conti consuntivi e di
gestione del Personale. Stipendi – contratti e previdenza del personale.Nel 1983
sono stato uno degli ideatori ed organizzatori della Mostra Internazionale
dell’illustrazione per l’infanzia di Sarmede. La mostra è diventata attualmente uno dei
principali eventi culturali del Veneto, la terza mostra per numero di visitatori (circa
40.000) e la terza in Europa nel settore specifico. La Mostra è stata esposta al Museo
del Prado a Madrid (Spagna), al Centre Pompidou di Parigi (Francia), nelle Città di
Siviglia (Spagna), Lubiana (Slovenia), Francoforte (Germania), Essen (Germania).
Sarasota (USA), Auroville (India), Istambul (Turchia)
Nome ed indirizzo datore di lavoro Comune di sarmede via Guglielmo Marconi 2 (Treviso)
Tipo di attività o settore Settore risorse umane ed economico finanziario
 
Date 01/08/76-18/01/77
 
lavoro e posizione ricoperti Assistente di cantiere - base aerea USA di Aviano (Pn)
principali attività e responsabilità Responsabile amministrativo cantiere lavoro costruzione nuovi shelter base americana di Aviano (PN)
Nome e indirizzo del datore di lavoro GIOLAI SPA DI BASSANO DELL GRAPPA
 
tipo di attività o settore Amministrativo contabile
Istruzione e formazione
DATE 01/03/88
 
TIPO DI QUALIFICA RILASCIATA LAUREA IN SCIENZE POLITICHE INDIRIZZO INTERNAZIONALE MARZO 1988
 
VOTO 109/110
 
Principali tematiche e competenze
professionali possedute
 
Diritto internazionale-integrazione europea – diritto comunitario- diritto amministrativo – storia
contemporanea
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Università degli studi di Padova – Facoltà di scienze politiche indirizzo internazionale
 
Tipo di qualifica rilasciata Diploma di perfezionamento in lingua tedesca – luglio/agosto 1986
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Università statale Christian Albrecht di Kiel (Germania )
 
Tipo di qualifica rilasciata Dip Diploma di perfezionamento in diritto, economia e politica della Comunità Europea, Anno Accademico
1993/1994 - Tesi discussa: Diritto d’accesso, profili essenziali di diritto italiano e comunitario.
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Università degli studi di Padova – Facoltà di scienze politiche
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Commissione Unione Europea – Ufficio Tirocini – Rue de la Loi -Bruxelles
Tipo di qualifica rilasciata Certificato di Tirocinio per funzionari di enti locali sulle politiche comunitarie-
 
1 sessione anno 1993 II sessione anno 1995
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
CENTRE D'ETUDES ET RECHERCHES INSTITUT INTERNATIONALE Jacques Maritain di Roma
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di frequenza al Secondo Corso Superiore di teoria e strategie dello Sviluppo nell'ambito della
 
cooperazione internazionale- MARZO/MAGGIO 1996
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
SSPAL – Scuola superiore d'amministrazione pubblica e degli enti locali sede di Roma
Tipo di qualifica rilasciata Master in Diritto Amministrativo anno anno accademico 1996/1997-tesi finale con dignità di stampa.
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
I.S.P.I Istituto per gli studi di Politica Internazionale di Milano
 
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di Frequenza Seminario di formazione:”La dimensione internazionale nelle regioni e negli enti
 
locali -strategie operative- gennaio 2001
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Profingest managment school di Bologna- Consorzio tra Università e comune di Bologna-
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di frequenza corso in Pubblic managment- Bologna – 15/27 settembre 1997
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Società di Formazione Galgano di Milano
 
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di frequenza Seminario formativo sulla comunicazione negli enti locali marzo 1998 - Milano
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
AICCRE- VENICE INTERNATIONAL UNIVERISITY – isola di S.Servolo -Venezia
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di partecipazione al Master in Progettazione Europea 25/29 ottobre 1999
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
CIMBA-Consortium of american universities for international business studies di Asolo (Treviso)
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di frequenza Seminario di formazione sulla comunicazione al pubblico -giugno 2001
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Ministero degli esteri di Roma
 
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di frequenza seminario di formazione alla cooperazione decentrata per gli enti locali
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
SSPAL – Scuola Superiore della pubblica amministrazione di Roma
 
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di frequenza Corso Europeo di Direzione territoriale e locale aprile-maggio 2002
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Swg di trieste – Istituto di ricerca demoscopica
 
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di frequenza Seminario di formazione alla programmazione strategica dell'ente locale Febbraio
 
2002
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Regione Veneto – Ufficio di rappresentaza sede di Bruxelles
 
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di frequenza seminario di formazione ai programmi dell'Unione Europea per gli enti locali –
 
marzo 2001
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Anci Veneto -associazione Comuni del veneto di Rubano (Padova)
 
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di frequenza corso di formazione “Diritti umani, pace,Sviluppo e interculturalità nei comuni
 
veneti – aprile 2004
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Parlamento Europeo - Bruxelles
 
Tipo di qualifica rilasciata Attestato di frequenza Seminario di formazione sui programmi europei di cooperazione
 
con l’est europeo e con i paesi in via di adesione – Marzo 2003
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
SSPAL-Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione di Roma-
Tipo di qualifica rilasciata Corso europeo di Direzione Territoriale e locale. Aprile-Maggio 2002
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 OCSE di Parigi
 
Tipo di qualifica rilasciata C Lyon (Francia) –Seminario di formazione sullo sviluppo dei distretti industriali nel
 
veneto – progamma Leeds-attestato di frequenza
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Unione Europea – programma urb.al
 
Tipo di qualifica rilasciata Stoccarda(Germania) Seminario di formazione –controllo mobilità urbana- -
programma Urb-al –Unione Europea - Aprile 2001 – attestato di frequenza
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Unione Europea -Programma URB-AL
 
Tipo di qualifica rilasciata Comune di Porto allegre-(Brasile) Seminario di formazione –Valorizzazione beni
culturali- Programma URB-AL-Unione Europea - Luglio 2001- attestato di frequenza
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Unione Europea -Programma URB-AL
 
Tipo di qualifica rilasciata Comune di Malaga (Spagna)-Seminario sul medio ambiente urbano –Programma
 
URB-AL Unione Europea - Giugno 2002-attestato di frequenza
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Unione Europea -Programma URB-AL
 
Tipo di qualifica rilasciata Comune di Sivigli Comune di Siviglia (Spagna) Seminario di formazione Progetto "I centri storici un
 
patrimonio abitabile" - Aprile 2003-attestato di frequenza
 
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
 
Tipo di qualifica rilasciata Comune di Valparaiso – Cile Settembre 2003– Conferenza sul partenariato Ue-
Latino america per la realizzazione di una proposta di programma di cooperazione
UE-Latino America da presentare in occasione del Summit tra i Capi di Stato Ue-
Latino America in Messico-Guadalajara - Maggio 2004-attestato partecipazione
 
Madrelingua(e) Italiano
Altra(e) lingua(e)
Autovalutazione comprensione parlato scritto
Livello europeo (*) ascolto lettura Interazione orale Produzione orale
francese C1 UTENTE
 
AVANZATO C1 UTENTE
 
AVANZATO C1 UTENTE
 
AVANZATO C1 UTENTE
 
AVANZATO B2 UTENTE
AUTONOMO
 
tedesco B2 UTENTE
 
AUTONOMO C1 UTENTE
 
AVANZATO C1 UTENTE
 
AVANZATO C1 UTENTE
AVANZATO B1
 
inglese C1 UTENTE
 
AVANZATOi C1 UTENTE
 
AVANZATO C1 UTENTE
 
AVANZATO C1 UTENTE
 
AVANZATO B2 UTENTE
AUTONOMO
 
Capacità e competenze sociali Sono in grado di relazionarmi con persone di diversa nazionalità e cultura grazie all'esperienza maturata
 
all'estero ed alla formazione da me conseguita.
 
Capacità e competenze
organizzative
 
Sono in grado di organizzare autonomamente il lavoro, definendo priorità e assumento responsabilità
acquisite tramite le diverse esperienze professionali sopracitate.
 
Capacità e competenze
informatiche
 
Sono in grado di utilizzare diversi applicativi del pacchetto office in particolar modo Exce e Access,
Word. Power Point ed internet explorer.
 
Allegato 1
 
2004 - 2005 Dirigente del Settore”Politiche Europee-Progetti speciali e Ricerca”
della Provincia di Treviso -Elenco Progetti Europei coordinati :
Programma Pilota Europeo sull’allargamento ad Est- Linea di Finanziamento B 5
– 3003 – Progetto Extralarge- organizzazione seminari informativi per sindaci ed
amministratori locali e giornalisti sull’impatto dell'ampliamento per le regioni di confine
che delimitano i paesi candidati all’adesione. Partner: Regione Friuli Venezia Giulia-
Land Carinzia-Regione Istria –Provincia di Drama (Bulgaria) Governo Sloveno-
Provincia di Salonicco (Grecia) Swg di Trieste.
Programma URB-AL Unione europea – progetto OROS “ International
Observatory of road safety” Interventi sulla sicurezza stradale e sul mobility
managment in america latina ed in Europa (formazione e realizzazione infrastrutture),
Provincia di Padova, Città di Juiz da Fora (Brasile), Città di Erechim (Brasile), Città di
Vina del Mar ( Cile), Città di S.Andrè (Brasile), Città di Criciuma (Brasile),
Departimento de Atlantico (Colombia), Regione West Sweden (Svezia), Okomedia
(Germania), Consorzio per lo sviluppo dello stato del nord Rio Grande do Sul (
Brasile)
Programma Urb-al Unione Europea – progetto. “Impatto delle nuove tecnologie
sul disegno urbanistico delle città” Rete n. 14 di Valparaiso (Cile)
Programma URB-AL Unione Europea –Rete n.6 “Medio ambiente urbano- progetto
di costruzione Osservatorio medio ambiente ambiente urbano- Edificio con criteri
ispirati alla bioarchitettura a Malaga per la formazione di funzionari europei
all’implementazione di Agenda 21. Partner : Città di Malaga, Città di Montevideo
(Uruguay), Città di Roma, Città di Rosario (Argentina), Città di Curitiba (Brasile)
Programma INTERREGG III B CADSES – progetto Seeds (Sustainable and
effective entrepreneurs hip development scheme (Small and medium Entreprise)-
Partner: BIC di Attica (Grecia), BIC di Francoforte (Germania), BIC della Bulgaria
Nord-Centrale, Camera di Commercio di Cluij –Romania, BIC di Lubiana, Regione del
Veneto, Irecoop di Padova, Tecnopolis-Regione Puglia.
Programma URB-AL Unione Europea- Rete n. 6 Medio ambiente urbano- progetto:
REDESC Recupero delle aree industriali e delle aree contaminate per lo sviluppo
sostenibile. Partner: Città di Stoccarda, Vina del Mar-Cile, Buenos Aires, S.Andrè
(Brasile).
Nel corso degli anni 2000 e 2001 ho presentato e coordinato i seguenti progetti
successivamente approvati dall’Unione Europea:
PROGRAMMA ASIA-URBS Progetto: “Sustainable socio-economic urban
development of the city of Hanoi/Vietnam" in collaborazione con i seguenti
partners: Comune di Vienna (Austria) Comune di Hanoi (Vietnam) comune di Dals
Eds (Svezia).
PROGRAMMA URB-AL Progetto: "Los Centros Historicos un patrimonio
habitable"in collaborazione con i seguenti comuni: Pisa, Se villa (Spagna),Palma de
Mallorca( Spagna), Bogotà ( Colombia) Lima (Perù) Quito (Ecuador) Girona (Spagna)
Sacramento (Spagna) Montevideo ( Uruguay) Guadalajara (Messico) e Queretaro
(Messico).
PROGRAMMA-URB-AL Progetto:Roiteros turisticos do imigracao italiana in
collaborazione con le seguenti città del Brasile-stato del Rio grande do Sul (Caxias do
sul- Bento Goncalvez-Flores da Cuhna)
PROGRAMMA LIFE " Progetto “Life “ Excavation material and recycling Material
as a Backfill of trences includine compaction control” in collaborazione con Città
di Vienna e la Città di Zurigo, la città di Conegliano, di Montebelluna, di Castelfranco
veneto ed il Consorzio Sinistra Piave di Codognè (TV).
PROGRAMMA – URB-AL Progetto: “VI.CO.RO.SA” Virtual Community for road
safety and – Prevention of road safety and diffusion of the culture of safety” Al
progetto collaborano I seguenti enti locali: Provincia di Padova, Città di Juiz da fora
(Brasile) Città di Erechim (Brasile), Città di Vina del Mar ( Cile) Città di S.andrè
(Brasile) Città di Criciuma (Brasile) –Departimento de Atlantico (colombia) Regione
West Sweden (Svezia) Okomedia (Germania)- Consorzio per lo sviluppo dello stato
del nord Rio grande do Sul( Brasile)
Shaanxi (Cina). Partecipazione della Provincia di Treviso al Forum economico delle
Provincie dell’est e dell’ovest della Cina a XIAN (Provincia dello Shaanxi). Aprile 2001
 
Sono stati presentati inoltre i seguenti progetti all’Unione Europea:
 
PROGRAMMA CULTURA 2000 – Progetto: "The
Pictures of the Fantasy” in collaborazione con i seguenti partners: Comune di Leeds
(Gb), Goethe Institut di Atene e Fondazione Stepan Zavrel di Sarmede (TV).
PROGRAMMA URB-AL – Progetto: ”Valorizzazione della memoria culturale dei
centri storici-Musei virtuali” in collaborazione con i seguenti partners: Città di Caxias
do Sul (Br), Città di Laguna (Br), Consorzio di 14 comuni della quarta colonia (Br),
Comune di Malaga (Spagna), Comune di Alcalà di Henares.
 
PROGRAMMA ASIA-URBS – Progetto: “Programmazione
urbana e sviluppo socio-economico in Madhyapur Thimi e Panauti" in
collaborazione con i seguenti partners: Contea di Bathe & Borth Somerset (GB),
Comune di Madhyapur Thimi (Nepal), Comune di Panauti (Nepal), World Heritage
Center ( Unesco) di Parigi.
 
PROGRAMMA URB-AL – Progetto: “E-WIND” Women
international network for improvement local decision-making- programma URB-AL
– Unione europea. Candidatura per il coordinamento di una rete della Commisione
Europea sulle pari opportunità. Partner previsti: 40 città sudamericane e 30 città
europee.
Organizzazione di iniziative bilaterali internazionali della Provincia di Treviso durante
la direzione del servizio:
Memorandum di cooperazione internazionale con il Cantone di Tuzla (Bosnia-
Erzegovina). Realizzazione di due incontri seminariali in Bosnia ed a Treviso, in
collaborazione con l’OSCE di Vienna e la segreteria del presidente del Parlamento
Bosniaco. Realizzazione video per la televisione bosniaca sulla realtà industriale della
Provincia di Treviso
Programma LEED finanziato dall’OCSE di Parigi, organizzazione e realizzazione
cooperazione internazionale sui distretti industriali del Veneto con il Ministero del
Lavoro francese e la Camera di Commercio di Lione. Realizzazione due seminari
informativi a Lione ed a Treviso.
Memorandum di cooperazione internazionale con la Provincia dello Shaanxi
(Cina). Partecipazione della Provincia di Treviso al Forum economico delle Provicie
dell’est e dell’ovest della Cina a XIAN (Provincia dello Shaanxi). Aprile 2001
Progetto Treviso for Cesky Krumlov - Progetto di solidarietà internazionale con la
Repubblica Ceca per l'alluvione dell’agosto 2002, in collaborazione con l’Ambasciata
della Repubblica Ceca in Italia. Novembre 2002
Il Servizio rapporti con l’Unione Europea della provincia di Treviso partecipava ed era
membro ufficiale delle seguenti reti:
PROGRAMMA URB-AL – Rete n. 2 “Conservazione dei beni culturali” coordinata
dalla provincia di Vicenza.
PROGRAMMA URB-AL – Rete n. 3 “La democrazia nelle città” coordinata dalla
città di Issy les Molineaux (Francia)
PROGRAMMA URB-AL – Rete n. 6 “Ambiente urbano” coordinata dalla città di
Malaga (Spagna)
PROGRAMMA URB-AL – Rete n. 8 “Controllo della mobilità urbana” coordinata
dalla Città di Stoccarda (Germania).
PROGRAMMA URB-AL – Rete n.13 “Società dell’Informazione” coordinata dalla
città di Bremen
PROGRAMMA URB-AL – Rete n.12 “Pari opportunità tra uomo e donna” coordinata
dalla città di Barcellona.
 
Allegato 2 1997-1999 - Dirigente del Servizio “Staff del Presidente” della Provincia di Treviso
Ho partecipato alla redazione di alcuni importanti regolamenti quali ad esempio il Regolamento
sul diritto di accesso, il Regolamento sul procedimento amministrativo, il Regolamento per
l’esercizio delle funzioni del Difensore Civico Provinciale. In ambito internazionale ho diretto
e partecipato alle seguenti iniziative internazionali:
Protocollo d’Intesa con la Regione dell’Istria (Croazia) denominato “Altum
Hadriaticum”;
Programma di cooperazione culturale con il Comune di Sarajevo. Organizzazione e
realizzazione mostra internazionale dell’illustrazione per l’infanzia di Sarmede (TV) a Sarajevo
- Natale 1997, in collaborazione con l'Ambasciata italiana di Sarajevo e l'Assessorato alla
Cultura del Comune di Sarajevo
Iniziative promozionali con l’Opera Romana Pellegrinaggi per attuazione Giubileo 2000 nel
Triveneto - 1997 – Città del Vaticano
Elaborazione e presentazione all’Unione Europea del Progetto di cooperazione economica
con la Provincia cinese dello Shaanxi e la Provincia Belga di Antwerp - Programma Europeo
EU CHINA LAL PROGRAMME.
Progetto di cooperazione con la Regione francese Pays de la Loire ed alcune province
ungheresi, nell’ambito del programma Europeo Ecos-Ouverture-settore turistico;
Iniziative di sensibilizzazione sulla Moneta Unica (Euro) in collaborazione con Comitato
Provinciale per l’Euro ed il Ministero del Tesoro-Roma
Presentazione della Candidatura al CIO (Comitato Olimpico Internazionale) della Città di
Venezia e delle Dolomiti Venete per l'organizzazione dei Giochi Olimpici invernali del 2006,
in collaborazione con la Regione del Veneto.
1990-1997 - Direzione Unità Operativa “Statuto, Regolamenti e Nomine”, responsabile
ufficio relazioni internazionali con funzioni di Vice-Capo di Gabinetto. Amministrazione
Provinciale di Treviso - Settore Affari Generali.
Mi sono occupato della redazione dello Statuto e dei nuovi regolamenti provinciali in
attuazione della L. 142/1990.
Ho ricoperto l’incarico di segretario della Commissione permanente per la formazione dello
Statuto e dei Regolamenti, ed in tale veste ho collaborato con il Prof. Mario Bertolissi,
Ordinario di Diritto Pubblico presso Università di Padova.
Ho inoltre svolto alcune iniziative di cooperazione internazionale:
- Coordinatore del Progetto di cooperazione internazionale: ”Città Europee per la gestione
del Territorio: dalla pianificazione urbana alle nuove dinamiche di mercato” in
collaborazione con le Città di Salamanca (E) e Bekescsaba (H) e l’Associazione Industriali
della Provincia di Treviso-.Programma ECOS-OUVERTURE-Unione Europea (1995)
- Città di Rovigno, Regione Istria (Croazia): Iniziativa di solidarietà internazionale durante
la guerra Balcanica-1994
1978-1990 - Istruttore Direttivo-Responsabile ufficio Ragioneria e Personale del Comune
di Sarmede (TV).
Ho svolto funzioni di responsabie redazione dei Bilanci di Previsione, dei Conti consuntivi e
di gestione del Personale. Ho partecipato ad alcune missioni istituzionali organizzate
dall’Associazione Comuni del Veneto. Incontri effettuati:
-Parlamento Europeo-Corte di Giustizia Europea (1978)
-Sindaco ed amministrazione comunale della Città di Losanna (CH - 1978)
-Sindaco ed amministrazione comunale della Città di New York, (USA 1980)
-Sindaco ed amministrazione comunale della città di Washington (USA 1980)
-Sindaco e amministrazione comunale della Città di Rockville (USA - 1980)
Nel 1983 sono stato uno dei fondatori ed organizzatori della Mostra Internazionale
dell’illustrazione per l’infanzia di Sarmede. La mostra è diventata attualmente uno dei
principali eventi culturali del Veneto, la terza mostra per numero di visitatori (circa 35.000) e
la terza in Europa nel settore specifico. La Mostra è stata esposta al Museo del Prado a Madrid
(Spagna), al Centre Pompidou di Parigi (Francia), nelle Città di Siviglia (Spagna), Lubiana
(Slovenia), Francoforte (Germania), Essen (Germania).
 
DOCENZE & PUBBLICAZIONI
 
Treviso-Università Ca’ Foscari (VE) - Corso di Diploma Universitario di Commercio
Estero - Seminario sulle Relazioni Comunitarie della Provincia di Treviso - 13.5.1998.
Roma-Istituto Tagliacarne di Roma - Fondazione Unione Camere di Commercio -
 
Seminari per Enti Locali:
- Sala Multimediale RAI Televisione Italiana Regionale - Seminario Politiche Europee
per gli Enti Locali della Calabria - Cosenza, 02.06.1998.
- Camera di Commercio di Potenza - Seminario Politiche Europee per gli Enti Locali
della Basilicata - Potenza, 04.06.1998.
- Amministrazione Provinciale di Benevento - Seminario Politiche Comunitarie per gli
Enti Locali del Molise e del Sannio - Benevento, 05.06.1998.
Roma - Forum.pa (Forum della Pubblica Amministrazione con il patrocinio della
Presidenza del Consiglio)-Roma. Relatore al seminario per le pubbliche
amministrazioni sul tema delle risorse comunitarie per enti locali e Ministeri. “Il
progetto Reteuropa”- Maggio 2000
Hanoi (Vietnam) - Municipio di Hanoi – Presentazione progetto “Sustain Hanoi”-
Programma Asia-Urbs-Unione europea. Gennaio 2001
Vienna ( Austria) - Sala Municipale - Relatore al Seminario per i comuni del
circondario Viennese sul tema delle risorse comunitarie per enti locali-Progetto Life-
ambiente. 23 novembre 2001
Auroville (India-Stato Tamil Nadu) - Sala Congressi – Relatore – presentazione
progetto “City networking for sustainable development. Marzo 2002
Città del Messico (Mexico) -German Centre-Daimler Crysler - -Relatore Progetto
Virtual Community for road safety- Programma URB-AL – Unione Europea. 6 aprile
2002
-Stoccolma (Svezia) Sala riunioni fondazione EF - presentazione progetti di
cooperazione internazionale della Provincia di Treviso. Maggio 2002
S. -S.Andrè (Brasile) Sala Riunioni della Prefettura di S. Andrè- presentazione
programma europeo URB-AL e progettto Vicorosa Virtual Community for road safery
dicembre2002
Er Erechim (Brasile) Relazione per l’Associazione Industriali della Città di Erechim – "Il
modello di sviluppo economico della Provincia di Treviso". Sede dell’Associazione
Industriali di Erechim - Stato del Rio Grande do Sul ( Brasile). Dicembre 2002
S S.Miguel des Missiones-Brasile –Municipio – Relazione sui programma dell’Unione
europea per l’America Latina. Dicembre 2002
S. S.Angelo des Missiones-Brasile – Relatore alla Camera di Commercio di S. Angelo -
"Il modello di sviluppo economico in provincia di Treviso". Dicembre 2002
S. S.Luis Gonzaga –Brasile – Municipio – Relazione sui programma dell’Unione
Europea per l’America Latina. Novembre 2002
Ri Rio de Janeiro – Brasile - Fondazione Getulio Vargas – Tema: I programmi
comunitari di cooperazione tra l’Unione Europea ed il Sud-America. Marzo 2003
E Erechim (Brasile) – Università Comunitaria dell’alto Uruguay – “Lo sviluppo
economico della provincia di Treviso". Marzo 2003
Tr Treviso – Villa Albrizzi Franchetti – Preganziol (Treviso). Settimana internazionale
sulla sicurezza stradale “La sicurezza stradale in provincia di Treviso - Progetto Virtual
Community for road safety- programma Urb-al - Rete n.8 Controllo Mobilità urbana”.
20-23 novembre 2003
Treviso – Sala Consiliare Provincia di Treviso – Relazione delegazione della Provincia
dello Shaanxi ( Cina) “Il processo di sviluppo economico della provincia di Treviso”. 4-
5- dicembre 2003
Brasilia (Brasile) – Ministero Aree Urbane – Relatore al seminario su "Mobilità
sostenibile e sicurezza stradale - Il Caso Vi.Co.Ro.Sa. (Virtual Community for road
safety )". incontro con il ministro aree urbane Olivio Dutra Marzo 2004
Valparaiso (Cile) – Conferenza per il partenariato locale tra l’unione Europea e
l’America Latina. “Dichiarazione di Valparaiso”. Marzo 2004. Presentata ai Capi di
Stato di America latina e Unione Europea in occasione del summit di Guadalajara
(Messico 28-29 maggio 2004). Partecipazione in qualità di esperto
Milano – Università Bocconi – Luglio 2005 – Relatore al Master in Management
Pubblico. Presentazione progetti di cooperazione internazionale della Provincia di
Treviso e modello organizzativo europe unit
Bruxelles – Parlamento Europeo – Relatore – Presentazione progetto Extralarge.
Marzo 2005
Xian (Cina) - Provincia Shaanxi.
Illustrazione Programmaa Asia-Urbs 2001
Florianopolis (Brasile) - Università Unisul – Presentazione progetto FOR.TE –
Formazione Turismo enogastronomico. Dicembre 2005
Diritto di accesso ai documenti amministrativi: profili essenziali di diritto italiano
e comunitario

Sede del Club

La segreteria del Rotary Club Treviso si trova in Largo di Porta Altinia 22-23 (Tv), è aperta nei seguenti orari: MARTEDI’ 16.00 – 19.00 - GIOVEDI' 16.00 – 19.00 Per informazioni:  rotarytreviso@libero.it

Le ultime notizie

Utilizziamo i cookie per offrirVi un sito web innovativo ed entusiasmante. Utilizzando il nostro sito web e accedendo ai contenuti presenti in esso, si accetta che vengano trasmessi cookie sul Vostro dispositivo